Home

Chi Siamo

 

la Cooperativa La Nassa nasce a Cefalù nel 2016, dalla volontà di cinque ragazzi, pescatori e non, di voler investire in un’attività di pesca professionale che però fosse caratterizzata da un forte orientamento verso la sostenibilità ambientale, verso il territorio e verso il turismo.

Con questi presupposti riprendiamo una precedente esperienza che alcuni di noi avevamo fatto sempre nello stesso settore, che avevamo abbandonato circa dieci anni prima, che ci aveva portati ad essere una delle prime società a svolgere il PESCATURISMO in Sicilia.  All’epoca eravamo più giovani e con meno esperienza e dopo qualche anno abbiamo deciso, con rammarico, di concludere la nostra esperienza . Per fortuna, però, per noi il mare è come una malattia; ci è rimasto dentro, incubato per tanti anni  fino a quando non siamo riusciti più a trattenerlo e abbiamo deciso di riprovarci.

Oggi ci portiamo dietro quel bagaglio di esperienze fatte in passato, altre persone si sono aggiunte nel nostro percorso e con loro sono arrivate nuove idee, nuovi progetti e nuove sfide che vogliamo condividere con voi.

Ma cosa significa esattamente PESCATURISMO?

E’ una delle tante forme del cosidetto “Turismo Esperenziale”. In pratica il turista viene ospitato a bordo di un peschereccio per vivere insieme una tipica giornata di lavoro, ma non solo. Avrà l’opportunità di ammirare la costa, di fare un bagno in una delle nostre splendide calette, di conoscere il mare ed i suoi abitanti ed infine potrà gustare la cucina di bordo a base del pescato della giornata … insomma … #PESCATOEMANGIATO pensiamo che sia il riassunto perfetto!

Siete pronti ad imbarcarvi con noi?

Le Persone

Fabio

Amministratore e responsabile Marketing

Appassionato da sempre dalla pesca professionale, Fabio è stato tra i primi in Sicilia ad aver creduto nelle potenzialità dell’attività di pescaturismo. Amministratore della Coop Nettuno, prima, e della Coop La Nassa, adesso, si occupa della gestione commerciale e del marketing aziendale.

Sybilla

Biologo e responsabile controllo qualità

Sybilla è la responsabile e nostro punto di riferimento per la parte scientifica della nostra cooperativa. La sua preparazione accademica e le sue esperienze professionali completano la nostra attività e conferiscono quell’approccio necessario per affrontare in maniera innovativa e professionale il nostro settore.

Giuseppe

Comandante M/b S. Giuseppe

Capitano della nostra barca, Giuseppe fa parte di una delle più antiche famiglie di pescatori della nostra marineria. Il suo punto di forza è il patrimonio culturale che si porta dietro e che riesce a guardare con gli occhi di un giovane.

Salvatore

Marinaio

Oltre ad essere socio e marinaio della nostra barca, Salvatore gestisce da circa vent’anni lo stabilimento balneare "Angeli del mare" a Cefalù. La sua esperienza nel settore turistico è fondamentale nella gestione della nostra attività.

La Nostra Filosofia Aziendale

Innovazione

La storia ed il nostro passato ci devono aiutare a migliorare il nostro futuro, ma questo non deve significare rimanere ancorati al passato. Noi abbiamo lo abbiamo capito e stiamo cercando di implementare e modificare un’attività, la pesca, vecchia come l’uomo. 

Artigianalità

La nostra attività viene definita dal legislatore “Pesca Costiera Artigianale”. Un’attività fatta di gesti e attrezzi antichi, di saperi tramandati da padre a figlio. Un’attività che vede il pescatore come un vero e proprio “artigiano” del mare. Noi siamo coscienti di possedere parte di questo patrimonio e vogliamo valorizzarlo per poterlo continuare a tramandare alle generazioni future.

Passione

Ci sono diversi modi per fare una qualsiasi cosa. La differenza tra farle bene o male, spesso, coincide con il metterci più o meno passione. Noi amiamo il nostro territorio; amiamo la nostra cultura; amiamo la nostra attività e vogliamo trasmettere questo amore alle persone che incontriamo lungo la nostra rotta. 

sostenibilità

La pesca artigianale, per sua natura, viene definita eco-compatibile; questo perchè gli attrezzi utilizzati sono selettivi e con un basso impatto sull’ecosistema marino. Noi siamo coscienti delle responsabilità che abbiamo nei confronti del nostro mare e per questo motivo stiamo cercando di rendere ancora più sostenibile la nostra attività. Come? Valorizzando il pescato “povero”, dando maggiore valore aggiunto ai prodotti del mare e facendo diventare “turistica” l’attività di pesca professionale.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Visit Us On FacebookVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube